Italiano  Inglese

Portale Ufficiale del Turismo della Provincia di Rovigo


11-Gorgo della sposa, Trecenta
Sei in: Home / Cucina polesana / Esse
Torna all'inizio

Cucina polesana

Esse


Livello di difficoltà: medio

Tempo di preparazione: 1h 20 min

Ingredienti: per 6 persone: farina gr. 500, farina di mais (facoltativa) q.b., zucchero semolato gr. 125, burro gr. 100, uova n. 4, zucchero in granella gr. 30, lievito in polvere 1 bustina, limoni n. 1, latte q.b., sale 1 pizzico.

Preparazione: Versate le farine sulla spianatoia, unite lo zucchero semolato, la scorza grattugiata del limone ed il lievito. Mescolate bene e fate la fontana al centro; rompetevi nel mezzo due uova intere e un tuorlo, unite il burro a pezzetti e il sale. Impastate energicamente aggiungendo poco latte e lasciate riposare alcuni minuti. Date all'impasto la forma di una grossa "S" ed appoggiatela su una placca rivestita con carta da forno. Pennellate la superficie del dolce con l'uovo rimasto sbattuto leggermente e cospargete con lo zucchero di granella. Cuocete in forno a calore medio per circa 50 minuti. E' possibile arricchire l'impasto di questo dolce con uvetta o gocce di cioccolato.

Abbinamenti: Vino Recioto di Soave. Prodoto a Soave e nel circondario vinicolo della denominazione omonima con uve garganega e trebbiano, fatte appassire su graticci prima di essere vinificate. Si presenta in un bel giallo oro abbastanza intenso con un ricco e fine bouquet di miele e frutta secca. In bocca è dolce, morbido e generoso di alcol e di corpo. Va servito ad una temperatura di circa 10°.



Torna indietro
 

Turismo Congressuale

Booking Online

Slow Tourism

Slow Tourism

Motor

Adria Interbike