Italiano  Inglese

Portale Ufficiale del Turismo della Provincia di Rovigo


15-Valli nel Delta del Po
Sei in: Home / Cucina polesana / Filetti di triglia con carciofi al tegame
Torna all'inizio

Cucina polesana

Filetti di triglia con carciofi al tegame


Livello di difficoltà: medio

Tempo di preparazione: 2 h

Ingredienti: Filetti di triglia kg.1,800, cerfoglio gr.30, olio d'oliva per friggere cl.30, olio extra vergine d'oliva cl.15, 24 carciofi piccoli, vino bianco cl.30, scalogno gr.300, patate gr.900, prezzemolo gr.30, sale e pepe a mulinello, erba cipollina succo di limone q.b.

Preparazione: Sbucciate gli scalogni e tritateli finemente, nettate e lavate le erbe aromatiche e tritatele finemente a mano. Sfogliate i carciofi eliminando le foglie più dure, tagliateli a metà per privarli dell'eventuale fieno (peluria interna); poneteli a bagno in acqua fredda acidulata con succo di limone, scolateli e asciugateli con cura. Fate rosolare gli scalogni con poco olio d'oliva, unite i carciofi crudi conditi con olio, limone e le erbe aromatiche. Spinate con delicatezza i filetti di triglia, insaporiteli con sale e pepe e friggeteli nell'olio bollente. Pelate le patate e tagliatele sottilmente, friggetele in poco olio. Adagiate le triglie cotte sopra i carciofi crudi. Guarnite con le patate e i carciofi precedentemente cotti. Condite il tutto con olio extravergine d'oliva, sale e pepe a mulinello.

Abbinamenti: Colli Euganei Moscato Secco. prodotto sulle colline in provincia di Padova. E' ottenuto con uve moscato bianco. Il colore è giallo dorato con profumi intensi e caratteristici. In bocca è intenso, caldo e di corpo. la gradazione alcolica è di 13,5°.



Torna indietro
 

Booking Online

Slow Tourism

Slow Tourism

Motor

Adria Interbike