Italiano  Inglese

Portale Ufficiale del Turismo della Provincia di Rovigo


35-Delta del Po
Sei in: Home / Località / Badia Polesine / Ville
Torna all'inizio

Badia Polesine


Abbazia della Vangadizza

Abbazia della Vangadizza

L'Abbazia della Vangadizza ha origini verso la metà del X secolo quando gli Estensi chiamarono a Badia i Benedettini ai quali trasferirono diversi loro possedimenti che avevano in loco. Già nella prima metà del 1200 ai Benedettini regolari succedettero i Camaldolesi che reggeranno le sorti del monastero fino alla sua soppressione avvenuta in modo definitivo con il decreto napoleonico del 1810. Certamente il chiostro a pianta trapezoidale, che risale al 1200, è l'elemento architettonico più interessante e suggestivo dell'Abbazia. Dal chiostro, attraverso un elegante portale in marmo rosso di Verona si accede al refettorio e attraversata la porta di fronte ci si trova nel giardino dell'Abate, dal quale si giunge nella piazza della Vangadizza, un ampio spazio davanti all'ex chiesa dell'Abbazia della Vangadizza. Della chiesa oggi rimangono i soli muri perimetrali poiché la chiesa è stata demolita nel 1836 durante il periodo di proprietà francese.

Indirizzo e località:
45021 Badia Polesine



Mercato coperto

Mercato coperto

Nel primo Novecento un edificio venne demolito per far posto al nuovo Mercato Coperto, palazzo in stile gotico-vneziano il cui progettista fu senza dubbio influenzato dal Palazzo Ducale di piazza San Marco a Venezia.

Indirizzo e località:
Via Don Minzoni
45021 Badia Polesine



Palazzo Bassi

Risale al XVII secolo ed uno dei pochi palazzi badiesi la cui facciata è rimasta integra fino ai giorni nostri.

Indirizzo e località:
Via San Giovanni
45021 Badia Polesine



Palazzo degli Estensi

Del XV secolo.

Indirizzo e località:
45021 Badia Polesine



Palazzo del Comune

Comune di Badia

Risalente al XVII secolo e alquanto rimaneggiato in tempi successivi. Sotto il suo ampio porticato, tra diverse lapidi e iscrizioni, è murato il Piè de la Loza, antica misura agrimensoria. Contigua al Palazzo è la Torre dell’orologio del 1595.

Indirizzo e località:
45021 Badia Polesine



 



Palazzo del Monte di Pieta'

Edificato nel XVII secolo, oggi sede del Museo Civico.

Indirizzo e località:
45021 Badia Polesine



Palazzo Rosini

Risale al XVII sec.

Indirizzo e località:
Via San Giovanni
45021 Badia Polesine



Palazzo Rossi

Costruito nel secolo XVIII.

Indirizzo e località:
Via degli Estensi
45021 Badia Polesine



Teatro Sociale

Teatro Sociale

Costruito nel 1814 presenta una facciata disadorna, ma l’interno è ricco di bellissime decorazioni e dipinti. Il palcoscenico conserva ancora intatti i macchinari in legno originari.

Indirizzo e località:
45021 Badia Polesine



Villa Finzi

Costruita alla fine dell'Ottocento da Emanuele Finzi, proprietario dell'importante mulino Finzi, una delle più importanti industrie sorte a Badia Polesine, alle fine dell'Ottocento.
Da qualche anno la villa è chiusa e in attesa di restauro.

Indirizzo e località:
Via Pinzon
45021 Badia Polesine



Villa Pellegrini a Salvaterra

Eretta alla metà del sec. XVII, con corpo centrale e due ali simmetriche arretrate con loggiato al piano superiore. All’interno decorazioni pittoriche a tempera di Andrea Urbani.

Indirizzo e località:
45021 Badia Polesine



Villa Turchetti

In puro stile Liberty, costruita nel 1905 a tre piani e caratterizzata da una torretta che si innalza sul lato sinistro. L'interno è decorato con eleganti stucchi sempre nel rispetto dei canoni artistici dell'epoca.

Indirizzo e località:
Via Roma
45021 Badia Polesine