Italiano  Inglese

Portale Ufficiale del Turismo della Provincia di Rovigo


5-Le piazze - Rovigo
Sei in: Home / Località / Corbola
Torna all'inizio

Corbola



Visualizza Corbola in una mappa di dimensioni maggiori

Corbola

Corbola, comune adagiato su un’ampia ansa del Po di Venezia, fa parte del Parco Regionale Veneto del Delta del Po. Il nome deriva da Còrbula, cioè corba o cesta, che era una misura di grano ma anche misura di terra necessaria per seminarvi una corba di grano.

Il toponimo compare per la prima volta nel 1054. L'antico abitato, venne distrutto nel XII secolo dalle rotte del Po; il paese risorse nel secolo XIV ad opera di Nicolò III d'Este. Di particolare interesse Villa Pampanini, dimora di campagna della celebre soprano degli anni Trenta, Rosetta Pampanini.

Particolarmente piacevole risulta percorrere il cosiddetto “Percorso della Memoria”: si tratta di una pista ciclabile che dal centro del paese, lungo via Battare, conduce agli argini del Po; nel tratto alberato di via Lazzara ripercorre il probabile tracciato della Via Popilia, strada consolare di età romana. Inoltre tutta la strada arginale che da Corbola conduce a Taglio di Po e ad Ariano nel Polesine è un bellissimo percorso ciclabile immerso nella natura tra terra ed acqua.

Lungo il percorso è situata un’accogliente area di sosta attrezzata con attracco fluviale, capanno, torretta di avvistamento dalla quale si può scorgere l’Isola del Balutìn, selvaggia isola fluviale dove è curato un percorso didattico di visitazione, raggiungibile in barca. Si svolge qui, il primo maggio, la Festa della Bosga, una sagra legata alle antiche tradizioni del Po: si assaggia la bosega, grosso cefalo, specie marina costiera. Il territorio offre la possibilità di effettuare attività ricreative ed escursioni naturalistiche.

 

Turismo Congressuale

Booking Online

Slow Tourism

Slow Tourism

Motor

Adria Interbike