Italiano  Inglese

Portale Ufficiale del Turismo della Provincia di Rovigo


32-Delta del Po
Sei in: Home / Località / Ceneselli
Torna all'inizio

Ceneselli



Visualizza Ceneselli in una mappa di dimensioni maggiori

CeneselliUn piccolo ma piacevole centro, che si è sviluppato attorno alla chiesa parrocchiale di S. Maria Annunziata progettata dagli architetti ferraresi Giovanni e Antonio Santini nel 1721, arricchita all'esterno da quattro pregevoli statue. All’interno, a pianta centrale a forma di croce greca con pavimento in marmo, vi sono opere pittoriche di scuola emiliana, come l'Annunciazione alla Beata Vergine (fine secolo XVII) attribuita a Giacomo Parolini insieme all'Apparizione di Sant'Antonio (inizi sec. XVIII) e l'Estasi di San Francesco d'Assisi, dipinta da Stefano Fegatelli (inizi sec. XVIII).

Ma l’opera più importante per gli abitati di Ceneselli è la statua della Madonna del Parto particolarmente venerata dalla comunità. La statua è da inserire nella produzione di terrecotte policrome particolarmente diffusa in Emilia tra XV e XVI secolo. Questa tecnica antica trovò terreno fertile e materiale adatto nell’argilla portata dai fiumi nella nostra terra.

Nella piazza è presente anche il palazzo del Municipio costruito nel XIX secolo durante la dominazione austriaca.

Non appena si lascia il centro del paese, in direzione Castelmassa, tra le piante secolari del parco antistante appare la bella Villa Peretti, fatta costruire dal cardinale Peretti, di origini marchigiane, che nel 1585 divenne papa con il nome di Sisto V. Il volume cinquecentesco dell’edificio fu ampliato nel ‘700 con un’elegante doppia loggia a tre arcate, mentre all’interno si possono ammirare i begli affreschi del Baldassarri che decorano la stanza degli ospiti.

 

Turismo Congressuale

Booking Online

Slow Tourism

Slow Tourism

Motor

Adria Interbike