Italiano  Inglese

Portale Ufficiale del Turismo della Provincia di Rovigo


33-Delta del Po
Sei in: Home / Località / Bagnolo di Po
Torna all'inizio

Bagnolo di Po



Visualizza Bagnolo di Po in una mappa di dimensioni maggiori

Bagnolo di Po

Immerso nella tranquilla campagna lungo il Canalbianco, il piccolo comune offre molti spunti paesaggistici agli amanti del cicloturismo, che possono godere di vedute emozionanti sulla fertile distesa di campi coltivati, in particolare al mattino presto e al tramonto. Antica la sua storia: fin dal IV sec. Inizia a svilupparsi un piccolo borgo e nel 998 la località figura tra i possedimenti del Vescovo Gregorio di Ferrara. Nel XV secolo faceva parte della Transpadana ferrarese, un comprensorio tra Po e Canalbianco che entrò a far parte della provincia di Rovigo solo nel 1815.

A testimonianza della dominazione estense sono rimasti in quest’area numerosi edifici, tra ville e castelli; particolarmente significativa e assolutamente da visitare Villa Ariosto, costruita nel XVI secolo per Nicolò, il padre del grande poeta, che a quell’epoca ricevette dagli Estensi la carica di capitano generale del Polesine. Nella chiesa parrocchiale dedicata alla Natività della Beata Maria Vergine è conservata una tela pregevole del pittore ferrarese Carlo Bononi. Ogni anno, il primo sabato di settembre, si svolge il “Palio delle vie”. Tale iniziativa impegna praticamente per tutto l’anno gli abitanti del paese, che si sfidano, in costume medioevale, in vari giochi di abilità. Da segnalare, inoltre, che ogni contrada offre degustazioni gratuite di cibi tipici.

 

Turismo Congressuale

Booking Online

Slow Tourism

Slow Tourism

Motor

Adria Interbike