Italiano  Inglese

Portale Ufficiale del Turismo della Provincia di Rovigo


3-Spiaggia Rosolina mare
Sei in: Home / Località / Fiesso Umbertiano / Itinerari / Percorsi Ciclabili - Greenways / Itinerario Lendinara-Occhiobello
Torna all'inizio

Fiesso Umbertiano

Itinerario Lendinara-Occhiobello


Visualizza Adige-Po in una mappa di dimensioni maggiori

Scheda

Località di partenza:  Lendinara
Località di arrivo:  Occhiobello
Lunghezza:  36,5 Km
Comuni attraversati:  Lendinara, Villanova del Ghebbo, Fratta Polesine, Pincara, Fiesso Umbertiano, Occhiobello
Elementi di interesse naturalistico:  gorgo Dolfin a Pincara

 

Elementi di interesse storico-culturale: culturale: chiese e edifici storici nel centro di Lendinara; chiesa di San Michele Arcangelo e oratorio di Cà Nova a Villanova del Ghebbo; chiese, edifici e ville storiche nel centro di Fratta Polesine; mulino Pizzon a Pizzon; museo delle Antiche Distillerie Mantovani a Paolino; chiesa di San Giovanni Battista a Pincara; chiesa della Natività della Beata Vergine e Villa Migliorini a Fiesso Umbertiano; chiesa di San Lorenzo a Occhiobello
Tipo di fondo:  81,1% asfalto - 18,9% sterrato
Strade a scarso traffico:  75,1%
Strade sterrate, alzaie e carrarecce:  18,1%
Piste e corsie ciclo-pedonali: 6,8%
Percorribilità attuale: 96,4%
Tratti percorribili con attenzione: nessuno
Accessibilità in treno:  discreta. Le località di partenza e arrivo distano 3-4 km rispettivamente dalle stazioni di Lendinara, sulla linea ferroviaria Legnano-Rovigo, e Occhiobello, sulla linea Bologna-Padova. Lungo l’itinerario l’intercambio con la rete ferroviaria può avvenire nelle stazioni di Lendinara e Fratta Polesine, collegate dalla linea Legnago-Rovigo
Connessioni con altri percorsi:  a Barbuglio con l’itinerario 1; a Lendinara e a Villanova del Ghebbo con l’itinerario2; a Bernarda e a Paolino con l’itinerario 3; a Occhiobello con l’itinerario 4
Connessioni con altre province:  a Occhiobello per Ferrara

Descrizione

Itinerario che collega i due principali corsi d’acqua, l’Adige e il Po. Attraversa il territorio provinciale da nord a sud collegando tra di loro gli itinerari longitudinali (1-2-3-4). Si sviluppa principalmente su strada asfaltata.

« torna indietro - salva in formato pdf

 

Booking Online

Slow Tourism

Slow Tourism

Motor

Adria Interbike

 

´╗┐