Italiano  Inglese

Portale Ufficiale del Turismo della Provincia di Rovigo


28-Delta del Po
Sei in: Home / News
Torna all'inizio

« torna indietro - salva in formato pdf

NEWS

Antichi organi del Polesine

220x220 antici organi del polesine2015

Torna la rassegna Antichi organi del Polesine, giunta alla XIII edizione, con un interessante itinerario di sei concerti d'organo in altrettante chiese del Polesine.
Questi preziosi strumenti musicali, presenti nel territorio, rappresentano un ricco patrimonio talvolta poco conosciuto, da valorizzare ed apprezzare, anche per il loro profondo legame con l'arte e la cultura popolare.

La rassegna prenderà il via il 25 ottobre a Lendinara nella chiesa di San Biagio, con un programma di musiche suonate dal musicista Mirko Ballico all'organo del 1926 della ditta Malvestio. Nel Duomo di Rovigo il 7 novembre l'organista Silvio Celeghin suonerà l'organo a tre tastiere e pedale del 1858, accompagnato alla tromba da Fabiano Maniero. Il terzo appuntamento in programma sarà a Loreo, nella chiesa di Santa Maria Assunta, dove, il 14 novembre, il maestro Giampietro Rosato suonerà lo storico organo Callido, del 1787. Il 22 novembre, nella chiesa di San Bellino, l'organista trentino Stefano Rattini suonerà l'organo ottocentesco dei veneziani fratelli Bazzani, mentre il 28 novembre a Porto Viro, nella chiesa di San Bartolomeo, l'organista marchigiana Federica Iannella suonerà l'organo Callido del 1787.

La rassegna Antichi organi del Polesine si chiuderà il 19 dicembre, nella chiesa di San Nicolò Vescovo a Ca' Venier di Porto Tolle, dove l'organista vercellese Giorgio Guilla proporrà un concerto natalizio, all'organo costruito da Giacomo Bazzani nel 1887.

I concerti, ad ingresso libero, avranno inizio alle ore 21.00. Per informazioni tel. 328 4532974


Attenzione La redazione del portale non risponde di eventuali variazioni di date e programmi.

« torna indietro - salva in formato pdf

 

Turismo Congressuale

Booking Online

Slow Tourism

Slow Tourism

Motor

Adria Interbike